Soul Whispers - A. Adamchyk, M. Beenteha, G. Roli, R. Varini, E. Vitkon, Z. Yu



AUTORE: Fabbi Giancarlo

ISBN: 9788867260249

PREZZO: €20,00

Dimensioni: 22x24 cm
Pagine: 72
Illustrazioni: SI
Anno: 2013
Lingua: inglese


Dunque: Berlino. Dinamica, modernissima, insonne, cosmopolita: capitale a tutti ben nota. Siamo stati chiamati qui per ideare un catalogo su opere di elettissimi fotografi  internazionali che, eludendo il trambusto anche divertente ma spesso scompigliato di tutte le nostre grandi città, pongono in figura se stessi, ovvero le zone più nascoste e remote di sé, quei “sussurri dell’anima” imprendibili, invisibili, che tuttavia sono, privi di artificio, i più autentici fra i ritratti interiori. E, com’è nella nostra indole,  nell’esprimerci con uno stile che sempre desidera nutrirsi degli insuperati fondamenti della cultura occidentale, ovvero l’aurea dottrina della “proporzione” consegnata al mondo, una volta per tutte, dal Rinascimento italiano, non abbiamo potuto fare a meno di pensare, nel por mano al progetto del libro, a certi “fili d’oro” che più volte son là a intramare la nostra esistenza al nostro lavoro. La celebre Barbara di Brandeburgo, figlia del margravio Giovanni di Hohenzollern, moglie di Ludovico III Gonzaga di Mantova  e ritratta dal Mantegna nella prodigiosa Camera degli Sposi, proveniva da queste terre tedesche, da questa Marca di Brandeburgo di cui Berlino, per volontà dell’imperatore Sigismondo di Lussemburgo, zio di lei, divenne capitale nel 1451, stesso anno del capolavoro di Piero della Francesca a Rimini, in cui Sigismondo Malatesta (così battezzato in onore di quel sovrano) è ritratto dinanzi a San Sigismondo il cui volto è quello di quell’imperatore! Una vertigine. Due dei più eccelsi artisti del Rinascimento italiano, dei quali tuttora ci nutriamo – e uno di essi sta a Rimini con noi -, sembra proprio che abbiano deciso di seguirci fino a Berlino!